ANTISMOKING

Smetti di fumare in una sola seduta.

TRATTAMENTO IN PROMOZIONE A € 270,00 ANZICHÈ €400,00

Il metodo brevettato Elektromeridian

Hai deciso di dire basta alla sigaretta?

È senza dubbio una scelta coraggiosa e intelligente. Ti stai occupando di te, del tuo benessere, della tua crescita personale.

È una scelta difficile.

Per arrivare alla meta e superare gli ostacoli che incontrerai avrai bisogno di credere che ce la farai. Si chiama fiducia in se stessi. Il fatto stesso che stai leggendo da questo sito vuol dire che hai una certa motivazione ad agire per uscire dalla dipendenza dal fumo.

Con il nostro metodo puoi farcela!

Migliaia di persone in Italia e nel mondo hanno smesso grazie al nostro aiuto, ti sembrerà incredibile, ma basteranno solo venti minuti.

TRATTAMENTO IN PROMOZIONE!

IL TRATTAMENTO È IN PROMOZIONE A € 270,00 ANZICHÈ €400,00
PER INFO CONTATTACI
O CHIAMACI AL NUMERO 02 55189041

COSA AVVIENE NEL TUO ORGANISMO?


  • Dopo 8 ore il tasso di anidride carbonica nel sangue ritorna ad un livello fisiologico normalizzando la concentrazione di ossigeno.
  • Dopo 12 ore i polmoni iniziano a funzionare meglio
  • Dopo un giorno diminuisce il monossido di carbonio e migliora la circolazione
  • Dopo una settimana migliora la capacità respiratoria. La nicotina viene eliminata dall’organismo e migliorano gusto, olfatto e alito, Capelli e denti sono più puliti, nelle donne con problemi di cellulite si vedranno risultati stupefacenti di miglioramento e perdita di liquidi in eccesso dopo poche settimane.

Per poterti sottoporre al trattamento Elektromeridian non devi essere portatore di Pacemaker (Stimolatore Cardiaco). Il nostro trattamento costa solo quello che spediresti in circa due mesi di sigarette. Potrai ripetere il trattamento e il test per ulteriori quattro volte nell’arco di sei mesi dal primo trattamento senza spese aggiuntive.

COME AVVIENE IL TRATTAMENTO


Uno strumento elettronico stimolerà nel tuo orecchio i punti che corrispondono agli organi interessati dalla dipendenza tabagica. Non sentirai alcun dolore, solo una specie di piccolo formicolio nel punto in cui avviene la stimolazione. Ti potrà capitare durante il trattamento, che dura circa venti minuti, di percepire in bocca uno strano sapore metallico sentirai la tua circolazione sanguigna accelerare il flusso. Questo grazie ad un rilascio endorfinico, che il tuo stesso organismo innesca grazie all’apparecchiatura elettronica. Ti sentirai subito meglio durante o dopo il trattamento e la cosa stupefacente è che non sentirai da subito il desiderio di fumare!

TRATTAMENTO IN PROMOZIONE A € 270,00 ANZICHÈ €400,00

TRATTAMENTO IN PROMOZIONE!

IL TRATTAMENTO È IN PROMOZIONE A € 270,00 ANZICHÈ €400,00
PER INFO E PRENOTAZIONI
CONTATTACI
O CHIAMACI AL NUMERO 02 55189041

IL METODO ELEKTROMERIDIAN

è consigliato dall’Associazione Svizzera Non Fumatori

TRATTAMENTO IN PROMOZIONE A € 270,00 ANZICHÈ €400,00

Il metodo ELEKTROMERIDIAN KOBRA Brev. Riesce a sfruttare nel migliore dei modi il principio della riflessologia auricolare e dell’auricoloterapia, andando a stimolare, per mezzo di un puntale di forma sferica, attraverso un’apparecchiatura elettronica computerizzata, i punti riflessi dei padiglioni auricolari atti a ristabilire l’equilibrio psicofisico alterato dall’intossicazione da fumo di sigaretta. Vengono stimolati 25 punti del padiglione auricolare destro e 22 punti del padiglione auricolare sinistro.

Ogni punto stimolato corrisponde ad un determinato organo o parte del corpo. La differenza tra questo metodo e l’agopuntura tradizionale sta nel fatto che l’apparecchiatura pur determinando le stesse vibrazioni a livello epidermico dell’ago infisso, essa distingue in base ai parametri precedentemente inseriti all’interno del MICROCIP diverse correnti, mai similari tra loro, questo grazie al software di gestione collocato all’interno del computer dell’apparecchiatura, ed in base anche alla resistenza cutanea del soggetto. Inoltre dà modo all’organismo di aumentare la produzione di endorfine necessarie per la compensazione della richiesta di nicotina.

La durata del trattamento e il tempo di stimolazione di ogni singolo punto, vengono elaborate dal microchip e dal software dell’apparecchiatura in base al numero di sigarette effettivamente fumate dall’individuo, alla sua età, ai risultati di un test spirometrico e agli anni di attività da fumatore. In questo modo, attraverso questa sofisticata apparecchiatura, si riesce ad ottenere un trattamento personalizzato e quindi il massimo dell’efficacia.

La sperimentazione di questo metodo è stata effettuata sotto il rigoroso controllo dell’Istituto di Medicina Sperimentale dell’Università “La Sapienza” di Roma, diretta e coordinata dal Prof. Bruno Brandimarte e svolta anche presso il centro medico “Duse” e “Cattaneo” di Roma, Via Ciampi 18, a cura della direttrice sanitaria Dott.ssa Clafiria Grimaldi, con la collaborazione del Prof. Giancarlo Pantaloni all’epoca titolare ordinario della cattedra di Farmacologia dell’Università statale dell’Aquila e del Prof. Umberto Greco docente di Bioenergetica al Master “I mezzi fisici in coordinamento con la farmacologia”, presso l’Università dell’Aquila.

LE ENDORFINE

Sono Sostanze oppioidi endogene, a struttura polipeptidica, dotate di proprietà biologiche simili a quelle della morfina e delle sostanze oppiacee. Alla scoperta di queste sostanze si è giunti studiando il meccanismo d’azione biologica della morfina e degli alcaloidi simili.

Questa esplica i suoi effetti legandosi a specifici recettori presenti nel sistema nervoso centrale, in concentrazioni molto elevate proprio in quelle aree cerebrali deputate alla percezione della sensibilità dolorifica. Partire da ciò è stato possibile dimostrare la presenza di sostanze endogene in grado di esplicare un analogo effetto biologico, modulando in condizioni fisiologiche la trasmissione e la percezione della sensibilità dolorifica, legandosi ai recettori per gli oppiacei. Attualmente si conoscono quattro distinte classi di endorfine, dette rispettivamente “alfa”, “beta”, “gamma” e “delta”.

Al sistema delle endorfine appartengono anche due sostanze pentapeptidiche originariamente estratte dal tessuto nervoso e denominante “encefaline”. Le cellule destinate alla produzione delle endorfine sono sparse in varie parti del sistema nervoso centrale; queste sostanze sono inoltre presenti nell’ipofisi (lobo anteriore e lobo posteriore), nelle ghiandole surrenali, nelle ghiandole salivari, nel tratto gastrointestinale (sia nei gangli del tessuto nervoso sia come cellule secretorie).

Il significato biologico di queste sostanze è estremamente complesso e a esse viene attribuita una funzione intermedia tra quella degli ormoni e quella svolta dai neurotrasmettitori, le sostanze che assicurano la trasmissione dei segnali nervosi.

Le endorfine sembrano svolgere un ruolo notevole nell’insorgenza dell’analgesia non farmacologia, cioè quella che si può ottenere mediante tecniche come l’agopuntura, l’ipnosi, la stimolazione elettrica, e dell’analgesia da placebo: in tutte queste condizioni è infatti possibile osservare un aumento dell’attività cerebrale beta-endorfinica ed encefalinosimile.

L’attività delle endorfine può inoltre intervenire nei meccanismi che portano all’insorgenza dei fenomeni di dipendenza e di assuefazione farmacologia e nella crisi da astinenza da fumo di sigaretta. Altri effetti biologici esplicati dalle endorfine interessano la termoregolazione, la produzione ormonale, la reazione allo stress, il controllo dell’appetito, la funzionalità del tratto gastrointestinale (motilità, secrezione digestiva, secrezione pancreatica).

TRATTAMENTO IN PROMOZIONE A € 270,00 ANZICHÈ €400,00