PRX

Peeling leggero

Il peeling leggero PRX-T33 è un trattamento estetico non invasivo che utilizza una soluzione di acido tricloroacetico (TCA), idrossiacido (HA) e alcool isopropilico per migliorare l’aspetto della pelle. Il TCA è un acido chimico che agisce come un agente esfoliante, rimuovendo le cellule morte della pelle, mentre l’HA e l’alcool isopropilico aiutano ad ammorbidire e idratare la pelle.

  • Peeling leggero per ridonare lucentezza alla pelle e sostegno
  • ripetibile dopo 2 settimane
  • 10 min
PRX - Peeling leggero

Cos’è il PRX-33?

Il PRX-T33 è un tipo di peeling chimico superficiale, che agisce esfoliando le cellule morte della pelle e stimolando la produzione di nuovo collagene, migliorando così l’aspetto e la texture della pelle. Il trattamento viene effettuato mediante una o più sedute in un ambiente medico-estetico, e richiede solo pochi minuti per essere effettuato.

Quando viene usato il PRX?

Il peeling leggero PRX-T33 è utilizzato per trattare una varietà di condizioni della pelle, tra cui rughe e linee sottili, macchie scure e discromie, pelle secca e disidratata e pelle che presenta segni di invecchiamento e stress ossidativo.

In cosa consiste il trattamento PRX?

Il trattamento consiste in una soluzione di TCA, HA e alcool isopropilico che viene applicata sulla pelle per un breve periodo di tempo, generalmente da 5 a 15 minuti. Dopo il trattamento, la pelle può diventare rossa e leggermente arrossata, e ci può essere un lieve bruciore o prurito. Questi sintomi di solito scompaiono entro pochi giorni.

Il trattamento PRX-T33 è efficace in modo graduale, generalmente si raccomandano 4 sedute a distanza di 7-10 giorni l’una dall’altra per ottenere i risultati desiderati. Irisultati possono essere visibili entro pochi giorni.

È importante sottolineare che è un trattamento che deve essere effettuato da un medico specialista, che valuterà se il trattamento è adatto alle esigenze della pelle del paziente, e discutere di possibili rischi e benefici del trattamento.